Johnson & Johnson Medical SpA

Caring for the world, one person at a time

About Johnson & Johnson Medical Devices Companies

Johnson & Johnson Medical SpA è una società del Gruppo Johnson & Johnson attiva nella distribuzione e commercializzazione dei dispositivi medici.

Johnson & Johnson Medical SpA, con le sue sedi di Pratica di Mare e Aprilia, è in Italia uno dei punti di riferimento indiscussi di tutto il mondo sanitario per prodotti e tecnologie biomedicali.

La struttura commerciale di Johnson & Johnson Medical SpA è organizzata in varie Business Units, ciascuna delle quali è specializzata in un particolare ambito del settore medicale.

La Storia dell’Azienda

Vincere "i nemici invisibili" dell'uomo.

Con questo obiettivo Robert Wood Johnson decise di investire nella sperimentazione delle prime garze antisettiche della chirurgia moderna. Con spirito pionieristico, Johnson volle mettere in pratica le teorie del medico inglese sir Joseph Lister sulle infezioni causate dai germi presenti nelle sale operatorie; nel 1886 fondò nel New Jersey, Stati Uniti, Johnson & Johnson e con solo 14 dipendenti avviò la produzione di prodotti medicali sterili, divenendo in breve il marchio leader del settore grazie alla fiducia riscossa negli ambienti medici: gli studi di Robert Wood Johnson sui trattamenti antisettici rappresentarono per anni i testi base dei chirurghi americani.

Nel 1910, a seguito della morte di Robert, alla guida della società fu chiamato il fratello, James W. Johnson, che avviò il processo di internazionalizzazione e diversificazione dei prodotti. Dopo il successo dei cerotti adesivi all'ossido di zinco, fu la volta dei cerotti Band-Aid e della crema per neonati Baby Cream. Nel 1932 successe il figlio del fondatore, il Generale Robert Wood Johnson, l'autore del Credo che resta ancora il punto di riferimento della gestione aziendale. Gli ottanta anni successivi sono la storia di un continuo ampliamento della attività, sempre nel campo della salute e della persona. Anni di acquisizioni, espansioni nei vari mercati, ottimizzazione produttiva, ma soprattutto ricerca medica e innovazione tecnologica. La società si è progressivamente ampliata nel settore farmaceutico, nell'area della strumentazione chirurgica e diagnostica, nell'ortopedia e nell'oculistica, fino alla affermazione nelle biotecnologie. Johnson & Johnson è oggi una public company, quotata alla Borsa di New York. La proprietà del gruppo è in mano ad un azionariato diffuso. Ciò consente il controllo continuo degli investitori sulle attività del Gruppo ed è uno stimolo costante a migliorare la performance di gestione e la qualità dei processi produttivi.

Oggi circa 128.000 persone nel mondo lavorano per Johnson & Johnson, che opera attraverso più di 275 aziende in 60 paesi nel mondo.

La Storia Italiana

Il Gruppo Johnson & Johnson è presente in Italia dal 1961. Il primo investimento del Gruppo è consistito nella creazione della Cilag Chemie Italiana Spa.

Nel 1965, sempre a Milano, fu fondata la Johnson & Johnson Italia Spa, società attiva nella produzione e distribuzione di prodotti di largo consumo.

Nel 1967 le attività della Johnson & Johnson Italia Spa furono trasferite a Santa Palomba (Roma), in una struttura che ospitava la sede commerciale, quella amministrativa e lo stabilimento di produzione.

Sempre nel 1965 fu fondata a Napoli la Ethicon Spa. Nel 1968 la Ethicon spa si trasferì a Pratica di Mare (Roma), successivamente trasformadosi in Johnson & Johnson Medical SpA.

La Johnson & Johnson Medical Spa ha successivamente effettuato numerose operazioni di natura societaria, da ultima quella di incorporazione, con effetto dal 30 dicembre 2013, di Synthes srl., consolidandosi come una delle aziende leader nel settore dei dispositivi medici.