DePuy Synthes continua a stare al fianco di medici e pazienti: parte il tour di Attune Truck

Attune Truck di DePuy Synthes: un camion allestito con spazi dimostrativi che permetterà, attraverso un’esperienza innovativa, di approfondire le tecniche chirurgiche della protesica di anca e di ginocchio con focus sulle nuove tecnologie digitali.

Negli ultimi 18 mesi, molti ospedali sono stati chiamati inizialmente a sospendere e, quindi a posticipare le chirurgie di elezione per dare priorità assistenziale ai pazienti affetti da COVID-19. Secondo quanto riportato dalla Fondazione GIMBE (Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evindenze) in un rapporto realizzato nell’ambito dell’iniziativa di Johnson & Johnson Medical S.p.A. “La Mia Salute Non Può Aspettare”, nel solo ambito ortopedico in Italia nel 2020, si è stimata una riduzione di 130 mila interventi di protesi articolari rispetto al 2019, con un allungamento notevole delle liste di attesa e un impatto clinico e sociale non ancora definibile ma, indiscutibile, per le persone candidate a queste tipologie di trattamento.

Per dare un contributo efficace alla ripresa delle attività e per continuare a stare vicino ai propri pazienti, la divisione Ortopedia di Johnson & Johnson Medical S.p.A., denominata DePuy Synthes, prosegue il proprio percorso fondato sul concetto di valore, affiancando medici e pazienti con prodotti e tecnologie innovative.Tra questi il sistema Attune knee, che ha dimostrato di offrire importanti benefici in termini di outcomes come la riduzione del tempo chiurgico1, di degenza2 nonchè il rischio di complicanze1,3.

Al fine di poter tornare anche fisicamente al fianco degli operatori sanitari nel  pieno rispetto nella normativa per la prevenzione del COVID19, il team italiano ha portato un’iniziativa internazionale nel nostro Paese, l’Attune Truck, che si svolgerà dal 6 al 10 settembre, coinvolgendo professionisti appartenenti a quattro eccellenze italiane: Humanitas University (Milano), Casa di cura Pierangeli (Pescara), Policlinico di Bari (Bari) e Pineta Grande Hospital (Castelvoturno). Nel corso di questi appuntamenti sarà possibile toccare con mano le ultime tecnologie targate DePuy Synthes, dal sistema Attune knee™ cementato e non-cementato, agli strumenti digitali di supporto in sala operatoria come SPI (Surgical Process Institute), fino alla piattaforma digitale VELYS™.

L’Attune Truck, un vero e proprio camion allestito con spazi dimostrativi, permetterà attraverso un’esperienza innovativa di approfondire le tecniche chirurgiche della protesica di anca e di ginocchio con focus sulle nuove tecnologie digitali. Ai chirurghi,  infermieri e personale amministrativo sarà infatti offerta la possibilità non solo di conoscere e approfondire i prodotti, ma anche di vivere un’esperienza immersiva grazie alla realtà virtuale.

“Questo tour rappresenta in maniera concreta la nostra volontà e il nostro impegno come azienda nel voler continuare a stare al fianco dei nostri partner e di creare occasioni di contatto e arricchimento” - ha dichiarato Vincenzo Giannattasio dell’Isola, responsabile della divisione De Puy Synthes per l’Italia. “Abbiamo chiaro che in questo momento è importante supportare le strutture e gli operatori con prodotti e soluzioni capaci di ridurre i tempi chirurgici e di degenza, in modo da poter trattare più pazienti e in maniera più sicura e siamo orgogliosi di poter mettere a disposizione le nostre competenze e i nostri prodotti e servizi.”

L’Attune Truck tour segue e supporta il lancio dell’iniziativa di Johnson & Johnson Medical S.p.A. “La Mia Salute Non Può Aspettare”, realizzata grazie al supporto di 10 società scientifiche, 5 associazioni pazienti e due istituti di ricerca per fornire strumenti utili ai pazienti al fine di riportare tra le priorità la propria salute.

References

  1. C. M. Lawrie, M. Schwabe, A. Pierce, R. M. Nunley, R. L. Barrack. The cost of implanting a cemented versus cementless total knee arthroplasty. Knee Society. The Bone & Joint JournalVol. 101-B, No. 7_Supple_C. 30 June 2019. Accessed 29 March 2021.
  2. Etter K, Lerner J, de Moor C, Yoo A, Kalsekar I. Comparative Analysis of Hospital Length of Stay and Discharge Status of Two Contemporary Primary Total Knee Systems. Journal of Knee Surgery 2017; 193: 1-33. DOI. Premier Perspective™ Database analysis including 38 hospitals, representing 1,178 primary, unilateral TKAs with the ATTUNE Knee and 5,707 primary, unilateral TKAs with Triathlon™.
  3. Etter, K, Lerner, J, de Moor, C, Yoo, A, Kalsekar, I, Danielson, V. Hospital Length of Stay and Discharge DIsposition after Primary Total Knee Arthroplasty. Real-world Analysis of 1,766 Patients who Received the ATTUNE Knee System. March 2016